Seguici    
Accedi
 

“Il Cosmo di Runge. Il mattino del Romanticismo”

Era l’alba del Romanticismo. La natura incontaminata, le passioni, i sogni facevano il loro ingresso nell’arte. Un artista racchiude nella sua vita tutte le caratteristiche di un movimento che fu alla base dei moti libertari del ’48, e dei loro esiti rivoluzionari in tutta Europa. Una mostra rende omaggio a Philipp Otto Runge.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo