Seguici    
Accedi
 

“Martha Rosler. As If”

“As if” in inglese significa “come se”. Ed è il titolo della prima mostra italiana dedicata a Martha Rosler, in programma alla GAM, dal 24 ottobre al 30 gennaio, nell’ambito del GAM Underground Project. Un titolo che, come spesso capita, è anche un programma: la formula della poetica artistica di Martha Rosler, aperta alla sperimentazione e all’utilizzo di tutti i media possibili, anche quelli dove la tecnica è approssimativa: l’attenzione per il contenuto non è quindi accompagnata, per forza, anche dalla perfezione formale. La mostra raccoglie i lavori più importanti dell’artista a partire dal 1965, in particolare i collage della serie Body Beautiful e Bringin the War Home, oltre alle installazioni video, ai testi e alle serie fotografiche metropolitane.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo