Seguici    
Accedi
 

Antinoo. A Tivoli il fascino della bellezza

Per la prima volta la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio dedica una mostra, allestita nell' Antiquarium di Villa Adriana a Tivoli, ad Antinoo. Oltre 50 opere tra sculture, rilievi, gemme, monete, busti  e statue ricostruiscono la figura del giovane amato dall'imperatore Adriano, tra mito e storia. L'esposizione si articola in quattro sezioni. La prima affronta l'iconografia di Adriano e Antinoo e la seconda racconta  la deificazione del giovane bitinio. La terza sezione della mostra è particolarmente interessante: illustra le recenti scoperte archeologiche che hanno portato alla luce i resti del sepolcro-tempio che l'imperatore fece costruire in onore del suo amato. Il percorso espositivo si chiude passando in rassegna la fortuna di Antinoo nei secoli, facendoci scoprire che a c'è persino una costellazione che porta il suo nome.

Antinoo. Il fascino della bellezza. Tivoli, Villa Adriana, Antiquarium del Canopo, fino al 4 novembre 2012

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo