Seguici    
Accedi
 

Correggio "Danae"

Conservato nella Galleria Borghese di Roma, l'opera fa parte di una serie realizzata per il duca di Mantova Federico II Gonzaga avente per tema gli amori di GIove.  Il dipinto è ispirato al mito dell'eroina greca Danae, figlia del re di Argo Acrisio: avendo un oracolo predetto al padre che sarebbe stato ucciso da un figlio nato da lei, venne fatta rinchiudere in una torre di bronzo ma, come narra Ovidio nelle sue Metamorfosi, Giove la raggiunse nella sua prigione sotto forma di pioggia d'oro e la rese madre di Perseo.  Nell'arte italiana è una delle prime raffigurazioni di questo soggetto.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo