Seguici    
Accedi
 

"Da"

La parola “da” è la più nominata nella storia della pittura. Perché diciamo Leonardo da Vinci oAntonello da Messina, o Gentile da Fabriano, individuando questi artisti dal loro luogo d’origine?   Il luogo d’origine connotava a pennello, è il caso di dire, l’artista. Insomma il luogo non solo caratterizzava il nome, ma parlava implicitamente della vita dell’artista, e spesso serviva ad individuare anche le caratteristiche della sua scuola pittorica.

Vedi le altre puntate

Sei lezioni di Salvatore Settis

Mostre

The Making Of

Mostre

Focus

Mostre

Art rock

Focus

Libri d`arte

Preview

Extra

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo