Seguici    
Accedi
 

"Da"

La parola “da” è la più nominata nella storia della pittura. Perché diciamo Leonardo da Vinci oAntonello da Messina, o Gentile da Fabriano, individuando questi artisti dal loro luogo d’origine?   Il luogo d’origine connotava a pennello, è il caso di dire, l’artista. Insomma il luogo non solo caratterizzava il nome, ma parlava implicitamente della vita dell’artista, e spesso serviva ad individuare anche le caratteristiche della sua scuola pittorica.

Vedi le altre puntate

Sei lezioni di Salvatore Settis

Mostre

The Making Of

Mostre

Art rock

Focus

Libri d`arte

Preview

Extra

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo