Seguici    
Accedi
 

Federico Barocci (1535-1612). L`incanto del colore.

La mostra dedicata a Federico Barocci vuole essere un omaggio all’importanza che la sua arte ha assunto nello sviluppo della civiltà artistica italiana ed europea dal Cinque al Settecento.

Poche sono le aree dell’Italia pittorica che in questo periodo non hanno risentito del fascino del maestro urbinate, la cui fama in Italia, Spagna, Boemia, Baviera e nelle Fiandre fu pari, nel corso del Cinquecento, a quella di Raffaello e Michelangelo, di Tiziano e Correggio.
L’evento senese presenta 34 opere del maestro urbinate provenienti dai musei di Londra, Parigi, Vienna, Roma, Napoli, Firenze, Perugia, Urbino e da altri importanti centri come Senigallia e Assisi. Tra i capolavori esposti, spiccano alcune opere di esaltante bellezza restaurate per l’occasione, come la Deposizione del Duomo di Perugia e il Perdono di Assisi dalla chiesa di San Francesco a Urbino.  

Siena, Complesso Museale Santa Maria della Scala - dall`11 ottobre 2009
al 10 gennaio 2010
 

 

Siena, Complesso Museale Santa Maria della Scala - dall`11 ottobre 2009
al 10 gennaio 2010
 Siena, Complesso Museale Santa Maria della Scala - dall`11 ottobre 2009
al 10 gennaio 2010
 Siena, Complesso Museale Santa Maria della Scala - dall`11 ottobre 2009
al 10 gennaio 2010
Siena, Complesso Museale Santa Maria della Scala - dall`11 ottobre 2009 al 10 gennaio 2010.

 Siena, Complesso Museale Santa Maria della Scala - dall`11 ottobre 2009 al 10 gennaio 2010.

Siena, Complesso Museale Santa Maria della Scala - dall`11 ottobre 2009 al 10 gennaio 2010.

 

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo