Seguici    
Accedi
 

Francisco José de Goya y Lucientes “Il Colosso”

L’opera è ispirata a un poema datato al 1808 e scritto da Arriaza, intitolato Profecia del Pireneo, nel quale si narra dell’apparizione di un gigante, che sarebbe la metafora dello spirito indomito della Spagna nonchè il genio tutelare spagnolo, posto a difendere il popolo dalle armate sanguinarie di Napoleone.
E allora, sotto questa luce, è quindi possibile osservare come il colosso si erga, nel quadro di Goya, contro un nemico invisibile che sta al di là delle colline, dando le spalle, o meglio proteggendo le spalle alla fuga della popolazione inerme, tra uomini disarcionati dai cavalli imbizzarriti, braccia che implorano aiuto, carovane impazzite alla deriva.

 

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo