Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Un quartiere dedicato ai fumetti

Situato alle porte di Roma, il quartiere Torrino Mezzocammino presenta una curiosa particolarità: strade, piazze, parchi e scuole sono dedicati ad autori e personaggi celebri del fumetto italiano.

RAI ARTE ha intervistato Maurizio Nicastro, presidente del Consorzio Torrino Mezzocammino, che da grande appassionato di fumetti – e collezionista di Tex Willer – ha portato avanti questo progetto coinvolgendo fin da subito la casa editrice milanese Sergio Bonelli, con cui l'iniziativa è stata concepita.

Da Hugo Pratt e il suo Corto Maltese a Lupo Alberto, Dylan Dog, Tex Willer, Diabolik, Zanardi, Signor Bonaventura, per citarne alcuni, il quartiere ricorda la "nona arte" – il fumetto appunto – non solo intestandone i suoi luoghi principali, ma anche attraverso molte riproduzioni di questi personaggi in fotoceramica all'ingresso delle scuole e nella straordinaria Piazza Andrea Pazienza, una rotonda interamente rivestita dai grandi pannelli che ripercorrono un secolo di storia del fumetto. Un altro elemento interessante sono le riproduzioni in metallo poste agli ingressi dei grandi parchi situati nel quartiere e collegati attraverso una pista ciclabile.

Vedi le altre puntate

Curiosità dal mondo dell’arte