Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

A Ferrara Zurbaran, il " Caravaggio spagnolo"

Palazzo dei Diamanti a Ferrara ha ospitato nel 2013 la prima grande mostra monografica dedicata in  Italia a Francisco de Zurbaran ( 1598 - 1664), uno dei grandi  protagonisti, accanto a Velazquez e Murillo,  del Siglo de oro della pittura spagnola. L'esposizione presentava una cinquantina di opere che coprivano un po' tutto l'arco della sua lunga attività,  svoltasi sostanzialmente tra Siviglia e Madrid. Come qui racconta Gabriele Finaldi,  ex direttore aggiunto del Museo del Prado, la mostra illustrava tutti i temi che furono cari al grande pittore iberico, da quelli mitologici alla serie dei santi fino alle  nature morte. Osservando i suoi dipinti infine si capisce facilmente il soprannome di  "Caravaggio spagnolo", visto che l'uso della luce e la scelta di rappresentare persone e situazioni prese dalla realtà circostante hanno reso naturale il paragone con il maestro italiano.

 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo