Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Arte Fiera 40. Intervista a Giorgio Verzotti

In occasione della quarantesima edizione dell’Arte Fiera a Bologna Giorgio Verzotti trae le conclusioni dei quattro anni di cui ne è il direttore artistico insieme a Claudio Spadoni.

Malgrado i criteri più severi imposti dai due curatori rispetto alle edizioni precedenti, quest’anno il numero degli espositori è aumentato ed è stato aperto un ulteriore padiglione, dando maggiore spazio agli stand rispetto agli anni passati.

Alla pinacoteca di Bologna la mostra “ARTE FIERA 40. Lo sguardo delle Gallerie sulla grande arte italiana”espone le opere degli artisti proposti dalle Gallerie lungo tutti i 40 anni della kermesse e vuole essere un inedito sguardo della cultura e del mercato dell’arte in Italia.

“ARTE FIERA 40. Storia di una Collezione”, è il titolo della mostra presente al MAMbo negli spazi della Collezione Permanente, una mostra che offre al grande pubblico una selezione di opere acquisite da BolognaFiere nelle diverse edizioni della Fiera. Una selezione che, seppur limitata a maestri italiani indiscussi dei nostri anni Settanta, è affiancata a opere di artisti che hanno cominciato a operare negli anni Novanta e che sono ormai molto noti anche fuori dal nostro Paese. Insieme a loro, esponenti delle nuove generazioni, a ribadire la grande importanza che Arte Fiera ha sempre dedicato alla promozione della ricerca e della sperimentazione, anche dei più giovani. Gli artisti in mostra al MAMbo sono: Irma Blank, Alighiero Boetti, Francesco Candeloro, Elisabetta Di Maggio, Chiara Dynys, Tano Festa, Pietro Fortuna, Chiara Fumai, Sergio Limonta, Nicola Melinelli, Aldo Mondino, Maria Morganti, Gioberto Noro, Luca Vitone.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo