Seguici    
Accedi
 

Arte & Religione: Huang Yong Ping al MAXXI

Il servizio è stato realizzato da RAI ARTE nel 2015i n occasione della mostra Huang Yong Ping. Bȃton–Serpent al MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo a Roma.

 

Il direttore artistico del Maxxi, Hou Hanru, ci invita alla scoperta dell’artista cinese Huang Yong Ping con la mostra straordinaria HUANG YONG PING. BȂTON–SERPENT.

L’artista vive dalla fine degli anni ’80 a Parigi  e  da due decenni si confronta con alcuni dei temi più attuali del nostro tempo come la globalizzazione, le negoziazioni culturali, la migrazione, il neo-colonialismo, i conflitti religiosi, le trasformazioni economiche, i fondamentalismi politici.

Cogliendo l’invito  del museo Maxxi di Roma, l’artista ha deciso di  proporre una serie di opere site specific per farci riflettere sul rapporto tra cultura, religione, storia e modernità.

Il titolo della mostra scelto dall'artista, "Bȃton–Serpent", richiama un passo dell’Esodo nella Bibbia (“Aronne gettò il bastone davanti al faraone e davanti ai suoi servi ed esso divenne un serpente”), e sottolinea il senso profondo del progetto, una riflessione ironica e nello stesso tempo profondamente critica e in qualche modo scettica sulle relazioni e le tensioni che intercorrono tra diverse culture e religioni, tra storia e modernità, uno sguardo critico sull'origine filosofica e geopolitica dei conflitti contemporanei che colpiscono il mondo.
Le dieci opere in mostra invitano a un  analisi e un confronto sul conflitto nel mondo tra vari sistemi di fede, nel tentativo di disegnare una diversa “mappa della civilizzazione globale”.

 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo