Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

CoBrA, una grande avanguardia europea

Una mostra esaustiva su CoBrA la grande avanguardia europea del dopoguerra che durò solo tre anni (1948-1951)  è in corso al Palazzo Cipolla di Roma.

I due curatori, Francesco Poli e Damiano Femfert  illustrano, attraverso un’ampia e accurata raccolta di dipinti, sculture, lavori su carta, pubblicazioni, documenti e foto, l’arte e i protagonisti del gruppo CoBrA – acronimo formato dalle lettere iniziali delle capitali dei paesi di provenienza degli artisti: Copenaghen, Bruxelles, Amsterdam.

I fondatori erano Asger Jorn (danese di Copenaghen) i tre belgi Christian Dotremont, Guillaume Cornelis van Beverloo, meglio conosciuto come Corneille, e il poeta Joseph Noiret ed gli olandesi Karel Appel e Constant, (che di cognome fa Nieuwenhuys).

 La mostra lascia anche un ampio spazio agli artisti che sono stati ispirati da CoBrA

Nel video Damiano Femfert ci introduce alla mostra. Per chi vuole saperne di più consigliamo la trasmissione radiofonica che cliccando qui di seguito; A3 il formato dell’arte.

 

CoBrA, una grande avanguardia  europea (1948-1951)

Fondazione Roma Museo, Palazzo Cipolla

Via del Corso 320, Roma

Fino al 3 aprile

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo