Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

Fabio Isman: scempi italiani

Fabio Isman, per anni inviato del Messaggero ed esperto in Beni culturali, lancia tre strali contro i Beni culturali italiani dimenticati. La ricostruzione dell'Aquila è urgente e necessaria, non solo come tessuto urbano da recuperare e restituire alla popolazione residente, ma anche e soprattutto come monumento urbano da sottrarre alla rovina. Il problema dell'archeologia rubata è l'altra piaga irrisolta. Lo scempio del territorio è il terzo problema senza soluzioni: ogni giorno in Italia 75 ettari di verde vengono divorati dal cemento. Un dato allarmante.

Commenta

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo