Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

Gustav Klimt torna a Venezia

A poco più di un secolo dalla sua clamorosa partecipazione alla Biennale di Venezia nel 1910, Gustav Klimt torna in laguna. Per festeggiare i 150 anni dalla sua nascita del grande pittore austriaco, il Museo Correr gli dedica una grande mostra. Dipinti, disegni, mobili, gioielli e documenti storici tracciano la genesi e l'evoluzione, in ambito architettonico e pittorico, dell'opera di Klimt e di quanti con lui diedero vita alla Secessione viennese. L'esposizione vuole raccontare quel modernismo europeo che ebbe come protagonisti anche Jan Toorop e Koleman Moser, i pionieri del moderno, per i quali architettura, pittura e arti applicate si mescolarono fino a diventare inscindibili.

Commenta

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo