Seguici    
Accedi
 

Joe Colombo

Per i suoi progetti audaci e avvenieristici, per la sua ansia di futuro, per il suo carattere visionario, per la sua precoce scomparsa, Joe Colombo è un personaggio di culto nel mondo del design. Milanese (1930-1971), studia pittura all’Accademia di Brera e si avvicina al design frequentando il Politecnico. Muove i primi passi nell’ambito delle arti visive, come ricordano i suoi colleghi di allora, ma dal 1960 si dedica esclusivamente al design. Ed è proprio in questa disciplina che Colombo dà corpo alle sue utopie, al suo desiderio di sperimentare materiali e forme nuove, alla sua curiosità di esplorare il futuro. Scompare a soli 41 anni, lasciando un segno indelebile. Un ritratto del grande designer, che è stato capace di coniugare la conoscenza dei nuovi materiali e dei processi di produzione con una forte carica ironica, nelle parole di coloro che lo hanno conosciuto e che hanno collaborato con lui. 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo