Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

Le signore dell`arte

Rachele Ferrario, critica e storica dell’arte, racconta quattro grandi signore dell’arte italiana che volevano essere chiamate “pittore”. Carol Rama, Carla Accardi, Giosetta Fioroni, Marisa Merz, quattro storie di arte e di vita fuori da ogni schema precostituito. Le signore dell’arte edito da Mondadori è un testo avvincente, non un saggio per addetti ai lavori, ma il ritratto affascinante, documentato e affettuoso di artiste che hanno sempre fatto dell'autonomia e dell'anticonformismo non solo la propria cifra stilistica ma anche una vera e propria ragione di vita. Passando dalla Torino dei salotti e degli eccentrici, alla Roma del Caffé Rosati, dalla campagna veneta a Parigi Ferrario ci restituisce un clima, un'epoca, molti luoghi diversi e soprattutto un vita culturale di grande effervescenza dove compaiono Gadda, Manganelli, Sanguineti, Calvino e Alberto Giacometti. Sono solo  alcuni dei tanti nomi che hanno accompagnato il percorso di quattro regine dell'arte contemporanea,che non  sono mai cadute nella trappola dell'arte di genere.

Commenta

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo