Seguici    
Accedi
 

Massimiliano Alioto e i fantasmi della famiglia Andersen

L’artista Massimiliano Alioto si confronta con le opere dello scultore Hendrik Christian Andersen nella mostra Ghosts? allestita nel museo romano a lui dedicato. Un’installazione, i paesaggi della serie Ghost Town, dipinti e disegni che ritraggono i membri della famiglia Andersen, lavori realizzati appositamente per Villa Helene, aprono un varco spazio-temporale verso un’epoca scomparsa e avviano un dialogo con l’utopia vagheggiata da Andersen che ha lavorato tutta la vita al progetto per The World Communication Centre, una perfetta Città-Mondiale colma d’arte. Un doppio sogno, la duplice vocazione artistica di Andersen e di Alioto, nato esattamente cento anni dopo lo scultore norvegese, si intrecciano negli spazi della casa atelier densa di memorie private e opere monumentali, connotando questo progetto di una particolare carica evocativa e visionaria.

Roma, Museo Hendrik Christian Andersen: Massimiliano Alioto. Ghosts? fino al 4 febbraio 2018

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo