Pablo Echaurren. La mia arte

“La caratteristica del mio lavoro è quella di non essermi fermato ad una singola forma espressiva ma di averle provate tutte. Io penso che l’arte e la creatività non siano una forma ma uno strumento per comunicare quello che tu pensi della realtà”.
Pablo Echaurren si è cimentato nella pittura, nella scultura, nella scrittura, esprimendo sempre il suo pensiero, anche se a volte scomodo e controcorrente. Ciò che lo interessa è raccontare se stesso all’interno della realtà che ci circonda. 
In questa intervista, Echaurren fa una riflessione sul proprio lavoro e sull’attuale sistema dell’arte contemporanea, sempre più attento al mercato e meno ai contenuti.

Commenta

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo