Seguici    
Accedi
 

Roma: passato, presente e futuro

“I nostri monumenti non possono essere vissuti come reliquie di un mondo passato, di un’età antica, insomma non si può ruderizzare la città.  Non dobbiamo santificare il Colosseo, che in fondo era uno stadio, ma dobbiamo fare in modo che viva nella città.” Umberto Broccoli, sovrintendente ai Beni culturali del Comune di Roma, ci parla del patrimonio storico e artistico della città eterna tra passato, presente e futuro. Dalla conservazione dei beni culturali tra gli anni ’60 e ’70 a oggi, passando attraverso figure come Ranuccio Bianchi Bandinelli e Antonio Cederna, alla valorizzazione e alla lotta all’abusivismo attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie, fino al progetto Millenium, con il suo piano strategico di sviluppo per Roma Capitale, improntato al rilancio del ruolo della città nel panorama nazionale e internazionale.   

Da Visioni private, 2011

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo