Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Sangue e Arena, uno spettacolo multimediale sull`arena del Colosseo

Sangue e Arena è uno spettacolo di coinvolgente realtà immersiva ideato da Rossella Rea, ex-direttrice del Colosseo e ora funzionario archeologo del monumento.

Il progetto, programmato dal Parco Archeologico del Colosseo, è il primo spettacolo a essere rappresentato sulla parte di arena che è stata ricostruita nel Colosseo, a cui il pubblico può assistere seduto nel settore privilegiato che era riservato ai senatori romani.

 

Il filo narrativo dello spettacolo segue il testo Liber de spectaculis scritto da Marziale, il poeta che fu proprio testimone oculare della lunga serie di eventi inaugurali del monumento voluti dall’imperatore Tito e durati 100 giorni, tra giugno e settembre del 80 d.C.

Gli epigrammi di Marziale consentono di riproporre oggi i vari tipi di spettacoli offerti, tra i quali le fantastiche coreografie acquatiche create per delle simulazioni di vere e proprie battaglie navali.

Battaglie navali (naumachie), combattimenti tra gladiatori (munera) e tra uomini e animali ispirati alla pratica della caccia (venationes) sono proposti attraverso una suggestiva performance di luci, suoni, effetti visivi e ologrammi, consentendo al pubblico di immedesimarsi negli spettatori che circa duemila anni fa assistettero  ai grandi giochi inaugurali dell’Anfiteatro Flavio.  

 

Sangue e Arena

Roma, Colosseo

Fino al 27 ottobre 2018

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo