Seguici    
 
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

Se ami il web c`è Electronic Orphanage

L'artista greco Miltos Manetas è l'ideatore e coordinatore di Electronic Orphanage che, dopo varie tappe in città europee e non, approda ora al Macro di Roma. Il progetto allestito sul tetto dell'auditorium del museo, le cui superfici (elementi strutturali, vetrate, pavimentazione) verranno sfruttate come supporto per proiettare, rappresentare e fissare gli esiti del lavoro, vedrà alternarsi incontri con esperti di internet, artisti e laboratori per la creazione di installazioni, proiezioni, performance. Manetas ci racconta gli eventi delle precedenti edizioni e anticipa i prossimi appuntamenti, a partire dall'esibizione di Mai Ueda, l'artista che aprirà l'evento romano. 

Commenta

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo