Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Simbolismo mistico alla Fondazione Peggy Guggenheim


Alla collezione Peggy Guggenheim è in corso la mostra Simbolismo mistico. Il Salon de la Rose+Croix a Parigi 1892–1897, dedicata all’arte rivelatrice e significativa dei Salon de la Rose+Croix, una serie di 6 saloni di arte e musica gestiti a Parigi da Josephin Péladan (1858–1918), critico e autore rosacrociano, alla fine del diciannovesimo secolo.

Le tematiche centrali di questi Salon erano legate al mistero e alla mitologia.
Immagini di Femme Fatale e Femme Fragile, creature androgine, chimere e incubi sono alla base delle opere esposte.

                                    
Charles Maurin, L'aurora del lavoro, 1891 c., foto di Yves Bresson, Musée d'art Moderne et Contemporain, Saint- Etienne, Métropole

I Salon divennero ben presto una sorta di crocevia cosmopolita, in cui esponevano artisti provenienti da Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Italia, Olanda, Spagna e Svizzera.
 In mostra una quarantina di opere rilevanti, esposte nei diversi Salon, che inviteranno a guardare e interpretare con occhi nuovi l’eredità artistica lasciata dal Simbolismo di fine '800.


Simbolismo mistico. Il Salon de la Rose+Croix a Parigi 1892–1897
Peggy Guggenheim, Venezia
Fino al 7 Gennaio 2018

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo