Tutti i colori di “Nero”

Nero è un magazine nato nel 2004 dall’idea di quattro amici, colleghi universitari. Il desiderio era quello di creare una rivista free press con la qualità di un periodico patinato, che affrontasse argomenti culturali, di grande interesse o anche di nicchia, caratterizzata da una apertura linguistica e visiva di ampio raggio. Non solo arti visive ma anche musica, architettura e design. In pochi anni la rivista è cresciuta talmente che è oggi bilingue e si è aperta a un pubblico internazionale. Anche l’attività dei quattro soci si è ampliata. Oggi si occupano anche di editoria (cataloghi, volumi d’arte, ecc.) e di organizzazione di eventi per l’arte e per la musica.

Luca Lo Pinto, editor, racconta com’è nata questa esperienza e fa un bilancio a quasi dieci anni dall’inizio dell’attività.

Commenta

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo