Seguici    
Accedi
 

Tutto il Novecento di Mario Sironi

Inventore di  paesaggi urbani pietrificati e di figure solitarie dal potente plasticismo, Mario Sironi è celebrato a centotrent' anni dalla nascita con una mostra che ne ripercorre l’avventura umana e la complessa attività artistica. Pittore, architetto, illustratore, scenografo, critico d'arte, poeta, Sironi è stato uno dei maestri più originali e rappresentativi del secolo scorso, che in forme diverse ha sempre dato vita a forme altamente suggestive. Circa novanta opere, oltre un importante carteggio, documentano la costruzione di un linguaggio figurativo "grandioso e tragico", attraverso il quale Sironi ha accompagnato e interpretato le vicende storiche sociali e culturali del nostro Paese: dagli esordi simbolisti al momento divisionista,dal periodo futurista a quello metafisico, dalla stagione del Novecento ItaIliano all’avventura della pittura murale fino alle opere decostruttive del secondo Dopoguerra e alle visioni apocalittiche dell'ultimo ciclo pittorico, testamento spirituale dell’artista.  

 Roma, Complesso del Vittoriano: Mario Sironi 1885-1961

fino all’8 febbraio 2015

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo