Seguici    
 
Accedi

Touroperator di Masimo Sansavini

 Touroperator di Masimo Sansavini

La forlivese Fondazione Zoli riprende l'attività espositiva e culturale con un ' importante mostra su un tema di attualità come quello dei migranti. Fino al 2 maggio infatti, saranno visibile le opere dell' artista Massimo Sansovini, una serie di sculture realizzate con il legno degli scafi che trasportavano migranti ed hanno fatto naufragio nel Mediterraneo. Sansavini infatti è l'unico artista ad essere stato autorizzato dal Tribunale di Agrigento ad entrare nel girone dantesco del cimitero delle barche di Lampedusa, dove accanto agli scafi sono conservati molti oggetti personali che hanno accompagnato i viaggi di coloro che hanno cercato di raggiungere le nostre coste. Il legno prelevato dalle imbarcazioni abbandonate è stato trasformato in sculture che raccontano i singoli naufragi. A ricordarceli il titolo dell'opera: la data in cui sono avvenuti.